SCHEDA 

Caratteristiche di prodotto

Il TP9 si avvale del collaudato design RTD, già utilizzato per molti anni nel TP 7 e TP 8. Una maschera a tenuta stagna di qualità industriale offre un’interfaccia utente facile da usare con i guanti. Un involucro in acciaio inossidabile protegge il circuito elettrico e il grande display LCD da urti, penetrazione di acqua e liquidi reattivi. La nuova scheda di circuito stampato del TP9 rappresenta un deciso passo avanti rispetto al nostro consolidato termometro da laboratorio TL1, già di alta precisione e affidabilità. La funzione primaria del pulsante di accensione attiva lo strumento per intervalli di circa 20 minuti da quando si è premuto l’ultimo pulsante. Il pulsante di accensione si può anche usare per risparmiare la batteria e liberare la memoria, o per effettuare rettifiche mentre si è in modalità di calibrazione. Tenendo premuto il pulsante della funzione viene visualizzato un semplice menu operativo o, in modalità di calibrazione, funzioni alternative per consentire la regolazione. Le frecce sulla sinistra del display indicano la direzione del rilevamento della temperatura e se è stata raggiunta la stabilità. A discrezione dell’utente, le temperature stabilizzate possono essere registrate a numerosi livelli nel liquido, per una media continua, e successivamente visualizzati a scopo di documentazione dell’utente. Tuttavia, questa caratteristica non interferisce mai con la possibilità di ottenere una lettura precisa delle temperature. Per resistere all’ambiente di lavoro, restando intrinsecamente sicuro, il TP9 è costruito con materiali anti-scintilla immuni ai prodotti petrolchimici. L’involucro è in acciaio inossidabile. La sonda è stata costruita con cavi anti-aderenti e componenti del sensore in acciaio inossidabile.


Info

Copyright © 2014 Carma s.a.s.  - Genova - Via Marsilio da Padova, 4 - 16146 tel. +39.010.3742947 fax. +39.010.3742884 - info@carmagenova.it  
C.F. e P.iva 00179690102